martedì 17 maggio 2011

E il portone dov'è?

Io a Sorrento vorrei tornarci il meno possibile.
La amo, ma ho troppi bei ricordi legati a questa città, momenti che non rivivrò, che fa male ricordare.



Eppure domenica, mi sono imposta di tornarci, come per Salerno del resto, chi lo sa, forse per esorcizzare, per dirmi che ho ancora una possibilità per ricominciare, per riprendermi, anche se è dura, anche se ogni volta sono costretta a fare a cazzotti con la mia emotività.
Ieri, una giornata pesantissima.
Non sono giorni facili...mi sento sola, ma mi riprenderò presto, spero.

Nel frattempo sto studiando per gli imminenti esami da sostenere, e sogno il momento in cui partirò per le vacanze.Per la cronaca ieri, ho finalmente prenotato una settimana a Zante con una mia amica.
Sole, lontane da tutto, da tutti.
Sono tempi duri per noi, ci farà bene un pò d'arietta greca.

Ah, sto andando in giro con l'auto nuova e le cose sembrano procedere bene...non l'avrei mai sperato! :D

Confido inquest'estate per riappropriarmi della "me" felice che da tempo immemore, mi ha abbandonata (anche se con questo cielo grigio per me estate=sti cazzi).
Ne frattempo vi lascio un bacio grande e vi auguro di essere felici, come meritate.

Permettetemi inoltre di ringraziare AndreaAroundThePop (il cui blog vi consiglio caldamente di visitare per le parole, le riflessioni e gli spunti che vi potete trovare), per avermi premiata annunciandomi questa bella sorpresa al mio risveglio.