lunedì 7 marzo 2011

Cose che...

Avrei voluto scriverlo da un pò che la sessione d'esami è finita, ma sono stata presa da tante cose, e purtroppo il tempo per scrivere, ma anche la voglia, lo ammetto, scarseggiavano un bel pò. Dunque, sono andata a tentare il mio terzo esame con l'influenza e la convinzione che non l'avrei superato dato che il programma era vastissimo e difficile, ed io l'ho dovuto preparare in una settimana .
Sorpresa: ero tra i promossi, ma con un 19, rifiutato.
Ritenterò a Giugno, avrò più tempo per studiare e magari passerò con un voto nettamente migliore.
Nel frattempo, avrei certamente potuto gioire, ma ovviamente Saturno opposto mi perseguita e il mal tempo ha fatto da cornice ad un venerdì sera in cui il ragazzo con cui mi frequentavo da quasi due mesi, ha deciso di chiudere la nostra frequentazione con la giustificazione che ho imparato a conoscere a memoria in questi mesi: "Il problema non sei tu, sono io che in questo periodo non sto bene con me stesso, però ti voglio bene e per te ci sarò sempre!". Ora so già che mi verrete a dire che nemmeno due mesi sono pochi per soffrire, e su questo potrei darvi anche ragione, ma ci sono rimasta male comunque, perchè seppur "piccola" è comunque una delusione, ed ora mi sento di nuovo sola. Forse è questa la cosa che mi fa più male, che ancora una volta sono stata messa da parte. Resto comunque dell'idea che tutto accade per una ragione, devo solo ancora capire ancora una volta quale.
Ad ogni modo, ho affogato il mio dolore in un doloroso libro: Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino. Crudo all'inverosimile, di un realismo, quasi angosciante. Successivamente credo mi dedicherò alla lettura di "Cristo si è fermato ad Eboli", reperito nella libreria immensa di papà.
Dovrei mettere in ordine la camera, dovrei studiare, dovrei fare altre cento cose ma non ne ho minimamente voglia. Una cosa che vorrei tanto invece, è cambiare un pò la grafica al mio blog. Se siete quindi esperti nella creazione di template, o se conoscete qualcuno che sia capace, basterà lasciare un commento qui sotto al post, e successivamente si potrebbe prendere un accordo.
Mi sa che ora vado a leggere un pò...a presto!!!


Ps: guardate che bello lo sfondo del mio pc fino a qualche giorno fa! Avete capito di cosa si tratta?





4 commenti:

  1. eh eh banalmente potrei dirti che la ragione è che...non hai incontrato ancora la persona giusta, in tal senso sei un pò "sfortunata" forse..dai non disperare che quando meno te l'aspetti..ok finito con i luoghi comuni per oggi :D certo non hai scelto libri molto indicati per stare meglio ;) meglio il film che fa da sfondo al tuo desktop..nuovo cinema paradiso se non sbaglio..tra i miei film preferiti ;) buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Ahahah...sui libri scelta alquanto tragica!!!
    Il ilm è proprio quello, hai indovinato!

    RispondiElimina
  3. Non c'è che dire...IL MIO FILM PREFERITO! ;)

    RispondiElimina
  4. Nuovo cinema paradiso... uno dei miei film preferiti!

    RispondiElimina